Diabete – 5 cibi fondamentali per combatterlo

Diabete – 5 cibi fondamentali per un sano regime alimentare

Il diabete rappresenta una delle patologie più complesse per l’essere umano, soprattutto perché, non esistendo una cura, l’unico modo per porre un freno alle sue conseguenze è cercare di contenerlo, adottando un regime alimentare che sia adeguato e che possa aiutare a vivere una vita sana, senza per questo rinunciare al piacere del cibo. Fra le altre cose, oramai anche chi ha pochissimo tempo a disposizione – per lavoro, per motivi di salute o per la lontananza – può acquistare in tutta semplicità gli alimenti per diabetici online grazie a supermercati all’avanguardia che consentono di fare la spesa sul web.

Diabete – Ecco i 5 cibi fondamentali che non devono mai mancare nella dieta

1. Il riso integrale

Il riso integrale è un’alternativa eccezionale al riso bianco: non solo è più gustoso e sano ma è anche ideale per chi soffre di diabete. La presenza delle fibre, infatti, rallenta la diffusione di glucosio nel sangue e dunque aiuta a tollerare con maggiore facilità questa patologia.

2. Il mix di semi di girasole, noci e mandorle

La frutta secca disidratata non è consigliabile per chi soffre di diabete: al contrario della frutta secca con guscio. Un mix di semi di girasole, noci e mandorle, dunque, non è solo un’opzione gustosa ma anche una scelta salutare per i diabetici.Diabete3. Il pesce azzurro

Le proteine sono fondamentali anche per i diabetici, ma le carni grasse – purtroppo – sono da escludere per la vostra dieta. Meglio optare per le proteine vegetali (dunque per le verdure) o per le proteine animali magre, come quelle del pesce azzurro che, tra l’altro, è anche un’importantissima fonte di Omega 3.

4. Origano e rosmarino

Origano e rosmarino sono due ottime spezie per i diabetici, perché consentono di arricchire le pietanze con profumi e sapori molto decisi.
E sono ricchi di elementi che – stando a diverse ricerche scientifiche – sarebbero anche in grado di abbattere i livelli di glucosio.

5. Legumi come lenticchie, ceci e fagioli

La nostra lista degli alimenti consigliati ai diabetici si chiude con lenticchie, ceci e fagioli: legumi portentosi, in quanto le loro proprietà sono fortemente consigliate nel caso di obesità, disturbi cardio-circolatori e ovviamente diabete. E poi sono anche ricchi di fibre.

Diabete – Quanto conta l’alimentazione?

L’alimentazione ha un peso notevole per la salute di chi soffre di diabete: soprattutto nel caso del diabete tipo 2, strettamente correlato al tasso di iper-glicemia nel sangue. Ma lo stile alimentare risulta essere importantissimo anche per il diabete tipo 1 anche se, in questo caso, ciò che conta è soprattutto la quantità di cibo ingerito e dunque le porzioni dei pasti. Infine, una precisazione sui carboidrati: meglio limitare al 50% quelli complessi, e al 12% circa quelli semplici.

Nico Forconi – ControInformo

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Precedente Blue Whale - Quando il giornalismo diventa ClickBaiting Successivo Vaccini: Dirigente Ministero della Salute nel Cda Glaxo